fbpx

Corei + Bobby Wanna + Mancha

Sab
17
Lug
20:00
Covo Club
8€
Evento Facebook

Prevendita

Acquista ora

COREI

Corei fa Cloudy music, qualcosa che nasce dal rap più underground che si possa trovare e sfocia in un cantato sofferto, grattato ed etereo. Lo scenario è decadentista, un inno alle emozioni, un continuo urlo alla ricerca di sé stessi, una malinconia che si potrebbe definire dolce, pesante ma funzionale al raggiungimento di un benessere. Nel Cloudy Club la musica si intreccia con lʼarte, con le fotografie, con riprese di momenti di vita montate un poʼ random, con le grafiche impastate di nostalgia. Ogni cosa fa parte del tutto, costituisce un tassello fondamentale per capire la destinazione finale, un’autoanalisi scomposta e terribilmente aperta a cambiamenti di rotta.
Venerdì 26 febbraio Corei ha pubblicato il suo nuovo singolo Vita Mia (Trident Music/Polydor), un dialogo che l’artista fa con sé stesso, una sorta di riflessione sulle sue esperienze, le sue esigenze e ciò che ai suoi occhi possa avere senso, a prescindere che sia o meno importante.

BOBBY WANNA

Francesco Del Conte nasce a Bologna nel 1997. Fin dai primi anni delle superiori si innamora del movimento Hip Hop e muovi i primi passi nella cultura recandosi agli eventi locali. Fonda e cresce con diverse crew giovanili, sviluppando parecchio materiale indipendente con diversi pseudonimi: Kush, Kusharelli, Relli, Relli Wanna Mic, finendo per adottare il nome Bobby Wanna.
È appassionato di Street Wear e per vari anni cerca di assemblare idee che lo porteranno a creare il marchio indipendente Voodoo Brand, prendendo spunto dalle correnti di moda più underground. Il cambiamento coincide con l’inizio di un nuovo percorso artistico tra Bologna e Milano, assieme al suo produttore Dario Pruneddu, con la maglia collettivo HMCF.
I primi singoli escono nel 2020 (Voodoo, Cose da Pazzi, Porto Venere). Le produzioni iniziano ad essere più elettroniche, mantenendo comunque un attitudine hip hop ma con una maggiore ricerca nelle melodie. Bobby si chiude in studio per un anno senza far uscire nessun brano, per lavorare a nuove idee. Il suono diventa più maturo, mischiando generi e influenze, dando vita a un progetto musicale poliedrico e sperimentale.
Il suo ultimo singolo Tosse Tosse Tosse è uscito il 5 maggio, un perfetto mix di hip hop e elettronica, che però non disdegna una grande ricerca nelle melodie.

MANCHA

Leonardo Parmeggiani, aka M A N C H A, classe 1999. Cresce in provincia di Bologna e forma la sua cultura musicale con un viaggio a 360 gradi che tocca le pietre miliari di tutti i generi musicali del secolo scorso, jazz, hip hop e soul, coniugandole con le sonorità contemporanee. Suona, produce e canta, in modo delicato ma sempre ben deciso e muscolare. M A N C H A è staccato, lineare, identificativo e con un sacco di luoghi da farci scoprire.
Il 4 novembre M A N C H A ha pubblicato il suo singolo di esordio, Crimine (Trident Music/Fonoprint/Polydor), seguito il 22 gennaio da SOLO QUANDO VOGLIO (Trident Music/Fonoprint/Polydor), un viaggio che muove dal funk e dal rhythm & blues per raccontare la sua personale necessità di distaccarsi ogni tanto da ciò che lo circonda e prendersi cura di sé.

COME RAGGIUNGERCI

Dove siamo
Raggiungi il Covo con la linea 20N attiva tutta la notte, per te anche uno sconto, arrivando dopo mezzanotte!