The Lemonheads

ITA / alt-rock / Fire Records /
4/05/2022 21:00
22 € + d.d.p con Tessera Hovoc
Il quinto album dei Lemonheads, “It’s A Shame About Ray”, compie 30 anni quest’anno e, per festeggiare, Evan Dando porterà l’attuale formazione della band in viaggio per suonare l’album per intero.
All’inizio degli anni ’90, prima di “It’s A Shame About Ray”, i Lemonheads erano abbastanza simpatici, di bell’aspetto. Avevano una manciata di fantastici brani pop fuzzy influenzati dalle stesse band da cui tutti prendevano spunto (Hüsker Dü, The Replacements) e un paio di cover piacione, inclusa una particolarmente evocativa di “Luka” di Suzanne Vega.
Avrebbero potuto essere chiamati “grunge” se fossero arrivati dall’altra parte dell’America. Ma la band era sul punto di sciogliersi. Il lavoro sul loro quarto album (il loro debutto con una major su Atlantic), “Lovey”, sottovalutato e poco venduto, ha provocato scazzottate in tour. Poi è apparso “It’s A Shame About Ray”, con la sua produzione delirante dei Robb Brothers, che ha avuto un impatto considerevole in quei giorni inebrianti e spensierati del 1992.
Singoli come “My Drug Buddy” e il pop arioso e perfetto della title track risaltano (oltre all’add-on di “Mr. Robinson” inclusa nelle ristampe successive), certo, ma la vera forza dell’album risiede nelle tracce intermedie, come la fantastica “Confetti” (scritta sul divorzio dei genitori di Evan) e la cover acustica di “Frank Mills” (dal musical “Hair”).
Rilasciato il 4 marzo 2022 su Fire Records, l’edizione speciale per il 30° anniversario contiene un secondo disco che include diverse tracce speciali, alcune per la prima volta in vinile. Questa ristampa deluxe celebra il loro prestigioso quinto album con nuove note di copertina e foto inedite.

HOVOC APS E INFO TESSERAMENTO

L’ingresso è riservato ai soci tesserati HOVOC 23/24.
La tessera ha validità per tutta la stagione 2023/2024, compila il modulo online (preadesione/covoclub) e ritira la tessera all’ingresso versando il contributo annuale di 5€.

COME RAGGIUNGERCI

NUOVI BUS E LINEE NOTTURNE

Durante le serate del weekend ci sono le nuove linee notturne, per muoversi a Bologna e provincia durante tutta la notte (con corse ogni mezz'ora!).
Sali a bordo della linea N3 e arriva al Covo (e torna a casa!) quando vuoi, ovunque abiti.

SE VIENI IN AUTO...

In questo periodo (e per parecchio tempo) è possibile che in questa zona ci siano dei lavori che limitano la disponibilità di parcheggi in zona. Se in viale Zagabria non trovi parcheggio consigliamo di cercare nelle seguenti vie: Kharkov, della Campagna, Francoforte, Machiavelli.