First Hate

DNK / synth pop / echo /
16/11/2024 22:00
13 € + d.d.p con Tessera Hovoc (15€ alla porta)

I First Hate tornano in tournée in tutt’Europa. Celebri per la loro accattivante miscela tra synth-pop e storytelling emotivo, i First Hate promettono una serata indimenticabile di musica e magia.

Con i brani del loro ultimo EP, incluso “Rock Song” con il featuring con la leggenda del clubbing Lina Rafn, i First Hate mostrano la loro evoluzione come artisti rimanendo fedeli al loro sound caratteristico.

Immergiti nel loro universo sonoro mentre eseguono i loro classici, come il cult “A Prayer For The Unemployed” e l’album “Cotton Candy”.

Le esibizioni dal vivo dei First Hate sono leggendarie. Dalle ambientazioni intime dei club ai palchi dei festival, Anton e Joakim offrono un’esperienza elettrizzante che lascia il pubblico incantato. I passi di danza cinetica di Anton e la magistrale padronanza dei sintetizzatori di Joakim creano un’atmosfera euforica e connessa che resiste a lungo anche dopo che l’ultima nota svanisce.

Come pionieri della scena musicale di Copenaghen, i First Hate si sono ritagliati una nicchia come popstar dell’universo parallelo, abbracciando sia il dolce che l’amaro nella loro musica. Le loro canzoni esplorano temi di introspezione, cameratismo e amore queer, risuonando con il pubblico di tutto il mondo.

Non perdere l’occasione di provare l’esperienza dei First Hate dal vivo in concerto.

HOVOC APS E INFO TESSERAMENTO

L’ingresso è riservato ai soci tesserati HOVOC 23/24.
La tessera ha validità per tutta la stagione 2023/2024, compila il modulo online (preadesione/covoclub) e ritira la tessera all’ingresso versando il contributo annuale di 5€.

COME RAGGIUNGERCI

NUOVI BUS E LINEE NOTTURNE

Durante le serate del weekend ci sono le nuove linee notturne, per muoversi a Bologna e provincia durante tutta la notte (con corse ogni mezz'ora!).
Sali a bordo della linea N3 e arriva al Covo (e torna a casa!) quando vuoi, ovunque abiti.

SE VIENI IN AUTO...

In questo periodo (e per parecchio tempo) è possibile che in questa zona ci siano dei lavori che limitano la disponibilità di parcheggi in zona. Se in viale Zagabria non trovi parcheggio consigliamo di cercare nelle seguenti vie: Kharkov, della Campagna, Francoforte, Machiavelli.